E’ disponibile la ristampa del pamphlet “29 luglio 1900. Un fatto”

Segnaliamo questa recentissima pubblicazione a cura della distribuzione anarchica Malacoda:

E’ disponibile la ristampa del pamphlet “29 luglio 1900. Un fatto”

E’ stato ristampato da Malacoda il pamphlet “29 luglio 1900. Un fatto”, edito per la prima volta nell’ottobre del 1981 dai GAR di Carrara.

Si ringrazia il Circolo culturale anarchico Gogliardo Fiaschi di Carrara per la riuscita di questa ristampa.

Per richieste di copie e contatti: malacoda[at]distruzione.org

Per consultare il sito internet, con il catalogo della distribuzione: malacoda.noblogs.org

Spoleto, 26.07.2019: Giornata contro la guerra in Libia, contro i governi di Francia e Italia, contro Total, ENI e gasdotto Snam

Segnaliamo questa iniziativa:

Venerdì 26 luglio 2019
Giornata contro la guerra in Libia, contro i governi di Francia e Italia, contro Total, ENI e gasdotto Snam

Ore 9.00 – Volantinaggio presso il mercato di via Cacciatori delle Alpi (Spoleto).
Ore 20.30 – Cena.
Ore 21.30 – Discussione sulle politiche energetiche, sul gasdotto Snam e sulla guerra per procura che Italia e Francia combattono in Libia per mantenere gli sporchi affari di ENI e Total.

Da mezzanotte – Serata tekno
PTK aka Perfect Monkey (Psynergy Tribe) • Lebratz • Beeffo • Double Egg

Tutti gli appuntamenti dalla cena in poi si terranno al Circolaccio Anarchico (viale della repubblica 1/A, quartiere S. Nicolò, Spoleto).

e-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org

Spoleto, 24.05.2019: Giornata anti-elettorale

https://roundrobin.info/wp-content/uploads/2019/05/giornata-anti-elettorale-e1557730035905.jpgSegnaliamo questa iniziativa prevista nel mese di maggio:

Spoleto, venerdì 24 maggio 2019
Giornata anti-elettorale

Ore 9.30 al Mercato di via Cacciatori delle Alpi.
Banchetto, comizi volanti e materiali su astensionismo, repressione, gasdotto Snam, contro tutti i padroni (a Spoleto, in Umbria, in Italia e in Europa) e gli sgherri che li proteggono.

Ore 17.30 al Circolaccio Anarchico (viale della Repubblica 1/A, Spoleto).
Discussione: L’imbroglio elettorale. Fra euro-liberismo e nuovo nazionalismo.

A seguire…
Cena e Gran concorso Edizioni Monte Bove e Distro Malacoda… Brucia la tessera elettorale e ti regaliamo un libro… vincono tutte!

Circolaccio Anarchico, viale della Repubblica 1/A, quartiere San Nicolò, Spoleto.
E-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org

8 e 9 marzo 2019: Primo compleanno delle Edizioni Monte Bove

8 e 9 marzo 2019
Primo compleanno delle Edizioni Monte Bove
Due giorni di dibattito, discussione e festa

Venerdì 8 marzo
Ore 16.00: dibattito sul congresso anarchico internazionale di Londra del 1881 e sull’attualità della propaganda col fatto. Ne discutiamo attraverso una lettura critica dei seguenti testi:
I Giustizieri. Propaganda del fatto e attentati anarchici di fine ottocento di Gino Vatteroni (Edizioni Monte Bove, 2018), capitolo IV (“Gli internazionalisti”).
Nazionalismoduepuntozero. Dodici ipotesi su robotica, crisi della globalizzazione e «ritorno» dello Stato-nazione (“Vetriolo”, n. 3, inverno 2019), ipotesi XI e XII.
Ore 21.00: cena e momenti ludici.

Sabato 9 marzo
Ore 16.00: dibattito sull’organizzazione anarchica a partire da una lettura critica della Piattaforma di Machno e Aršinov del 1926 (Edizioni Monte Bove, 2018).
Ore 21.00: cena e serata festante.

Tutti i giorni: discussioni su editoria anarchica e libertaria, attacco alla stampa anarchica e recenti operazioni repressive. Durante tutta l’iniziativa sarà presente una distribuzione di libri e pubblicazioni anarchiche.

Circolaccio Anarchico
viale della repubblica 1/a – Spoleto (Umbria).

e-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org
e-mail: edizionimontebove[at]riseup.net
sito internet: edizionimontebove.noblogs.org

[Qui il file pdf del manifesto dell’iniziativa].

Spoleto, 17.11.2018: I tempi stanno cambiando

Sabato 17 novembre 2018
I tempi stanno cambiando

Ore 17.00: discussione
Le necessità energetiche dell’attuale sistema economico e il continuo sviluppo tecnologico richiedono e dettano le odierne condizioni di sfruttamento, accentuando il divario tra sfruttati e sfruttatori e generando l’attuale catastrofe ecologica. A quest’ultima il potere intende porvi rimedio attraverso la continua accelerazione dell’innovazione tecnologica, mentre ogni anno – a causa di guerre e catastrofi “naturali” – migliaia di persone sono costrette a lasciare i luoghi in cui sono nate per cercare altrove un posto in cui vivere. Esistono dei precisi legami tra le migrazioni, lo sviluppo tecnologico, l’apparato energetico, la distruzione della terra. Intendiamo riflettere su tali questioni prendendo in considerazione la complessità e le varie facce di queste ultime.

Ore 20.00: cena

Ore 22.00: concerto dei 22.08 (electro-garagekore da Lucca)
A seguire dj set NyMala a\e D.D (digital dub)

Circolaccio Anarchico, viale della Repubblica 1/a, Spoleto (Umbria)
e-mail: circolaccioanarchico[at]inventati[dot]org

Spoleto, 12.11.2018: Tra «tentazioni» capitaliste e assedio del «grande satana». Dibattito al Circolaccio Anarchico

Lunedì 12 novembre 2018
Tra «tentazioni» capitaliste e assedio del «grande satana»

Una notte di rivolta per il pane e la libertà. Un giovane rampollo della nuova, ricchissima borghesia iraniana. I nemici di sempre: Sauditi, USA, Israele. Gli interessi imperialisti regionali del regime degli ayatollah. L’ambiguità dell’Europa. Il capitalismo italiano in prima fila per la fine delle sanzioni. La nuova politica di guerra di Trump. Il mercato della droga. Il terrorismo sunnita contro la Repubblica Islamica e i suoi mandanti.
Cosa succede davvero in Iran? E’ possibile un movimento rivoluzionario in Medio Oriente autonomo da tutti i governi e da tutti gli interessi in gioco? Come rilanciare l’azione internazionalista fuori da ogni fronte, da ogni campo che non sia quello della guerra degli sfruttati agli sfruttatori?

Ne parliamo con un compagno iraniano.

Ore 17.30: dibattito.
Ore 21.00: cena.

Circolaccio Anarchico, viale della Repubblica 1/a, Spoleto (Umbria)
e-mail: circolaccioanarchico[at]inventati[dot]org

Cosenza, 12.05.2018: Presentazione delle Edizioni Monte Bove

Sabato 12 maggio 2018

Presentazione Edizioni Monte Bove e aggiornamento sulla lotta contro il gasdotto Snam

Le Edizioni Monte Bove sono un progetto editoriale collettivo portato avanti da alcune individualità libertarie provenienti da vari luoghi di lingua italiana. Al contempo, come indica il nome, hanno anche una identità locale forte: il Monte Bove è la montagna dei Sibillini, nelle Marche, dove nasce il fiume Nera. Coglieremo l’occasione della presentazione dei libri anche per chiedere ai compagni come procede la lotta contro il gasdotto Snam che, attraversando l’Appennino, passerà proprio dalla Valnerina. I compagni delle edizioni, infatti, sono presenti in questa lotta in maniera critica.

Ore 20:30 – cena vegan
Ore 21:30 – presentazione e discussione

Spazio Anarchico Lunanera
viale della repubblica 293 – Cosenza